Home / USA NEWS / La realtà del coronavirus sta creando paura e incertezza e potrebbe essere la più grande sfida di Trump

La realtà del coronavirus sta creando paura e incertezza e potrebbe essere la più grande sfida di Trump

WASHINGTON – Paura e incertezza stanno attanagliando i sistemi politici e finanziari del Paese.

“Le azioni di tutto il mondo sono crollate all’inizio di lunedì, dopo una scioccante guerra dei prezzi del petrolio, che ha aggiunto all’ansia la ricaduta economica causata dal diffondersi del coronavirus” Rapporti CNBC.

Il senatore Ted Cruz, R-Texas, e il rappresentante Paul Gosar, R-Ariz., Hanno annunciato domenica che si auto-metteranno in quarantena dopo essere entrati in contatto con qualcuno alla conferenza CPAC che si è rivelato positivo al coronavirus, per Kasie Hunt della NBC e Alex Moe.

Gosar sta addirittura chiudendo il suo ufficio congressuale.

Né Cruz né Gosnar affermano di avere sintomi, ma agiscono piuttosto con cautela.

E tutto viene dopo quello del presidente Trump conferenza stampa venerdì presso i Centers for Disease Control, dove ha affermato che era sua opinione personale lasciare quegli americani su quella nave da crociera ancorata, perché avrebbero aumentato il numero di americani con coronavirus (“Ora, quando lo faranno, i nostri numeri andranno su. Va bene? “).

Dove ha collegato i test del coronavirus con l’impeachment (“I test sono tutti perfetti, come se la lettera fosse perfetta. La trascrizione era perfetta”).

E dove ha attaccato il governatore di Washington Jay Inslee (“Quel governatore è un serpente”).

Rispondere al coronavirus non è qualcosa che si trova nella cassetta degli attrezzi di Trump.

Non può minacciarlo con una sfida primaria.

Non può definirlo una bufala o tenere una manifestazione contro di essa.

E, come il Scrive Peter Baker del New York Times, non può twittarlo via.

In effetti, è stato solo due settimane fa quando il presidente ha twittato questo: “Il Coronavirus è molto sotto controllo negli Stati Uniti. Siamo in contatto con tutti e tutti i paesi interessati. CDC e World Health hanno lavorato duramente e molto in modo intelligente. Il mercato azionario ha iniziato a sembrare molto bello per me!”

Tweet del giorno

Sanders apre il suo playbook 2016 in vista delle primarie di martedì

Sopra “Meet the Press” ieri, Bernie Sanders ha affermato che l’imminente primario del Michigan era importante per la sua campagna. (“Beh, il Michigan è ovviamente molto importante … A mio avviso, penso che abbiamo un vero colpo da vincere qui in Michigan perché l’agenda di cui stiamo parlando è un’agenda che funziona per le famiglie lavoratrici di questo stato . “)

Ha colpito il rivale democratico Joe Biden sulla questione del commercio per aver venduto a interessi corporativi e ricchi. (“Ho aiutato a guidare lo sforzo, come ricorderete, contro questi disastrosi accordi commerciali. Ho lavorato con i sindacati, non con i CEO di grandi società. D’altra parte, Joe Biden ha fortemente sostenuto questi accordi … Joe Biden ha ricevuto finanziamenti da circa 60 miliardari. “)

E ha incolpato le sue perdite del Super Tuesday per lo “stabilimento” democratico costringendo Pete Buttigieg e Amy Klobuchar a porre fine alle loro campagne. (“Se non si fossero ritirati dalla gara prima del Super Tuesday, il che è stato una specie di sorpresa per molte persone, sospetto che avremmo vinto in Minnesota, avremmo vinto in Maine, avremmo vinto in Massachusetts.” )

Se quelle linee sembrano familiari, beh, lo sono.

Qui c’era Sanders “Meet the Press” nell’aprile del 2016 – affermando che le primarie imminenti sono state cruciali per il suo successo, anche se era in coda nel conteggio dei delegati. (“Abbiamo lo slancio. Penso che abbiamo davvero buone possibilità di fare bene nello Stato di New York, in Pennsylvania, e mentre ci dirigiamo in altri stati.”)

Ecco la Sanders – nella stessa intervista del 2016 – dopo il record commerciale di Hillary Clinton e la sua raccolta fondi. (“Bene, quando si vota praticamente per ogni accordo commerciale che è costato milioni di posti di lavoro ai lavoratori di questo paese, quando si sostiene e si continua a sostenere il fracking, nonostante la crisi che abbiamo in termini di acqua pulita, ed essenzialmente, quando si avere un Super PAC che raccoglie decine di milioni di dollari da ogni interesse speciale là fuori. “)

Ed ecco Sanders incolpando la sua sconfitta – come nelle primarie chiuse di New York nel 2016 – sul sistema contro di lui. (“Oggi, 3 milioni di persone nello stato di New York che sono indipendenti hanno perso il diritto di voto nelle primarie democratiche o repubblicane. È sbagliato.”)

A proposito, su “Oggi” stamattina, Pete Buttigieg ha risposto a Sanders affermando che l’establishment democratico lo ha costretto a lasciare la sua corsa del 2020.

“Ho sentito la pressione degli elettori prendere una decisione”, ha detto a Craig Melvin della NBC. “Era chiaro che i numeri non c’erano.”

Visione 2020: Biden detiene il comando nazionale a due cifre nel sondaggio della CNN

Un nuovo sondaggio nazionale della CNN reperti Joe Biden con un vantaggio di 16 punti su Bernie Sanders, con il 52 percento degli elettori Dem che afferma di voler vedere Biden vincere la nomination del partito, mentre il 36 percento preferisce Sanders.

Sanders ha tenuto un vantaggio di 3 punti su Biden nell’ultimo sondaggio nazionale della CNN a gennaio.

Sulle tracce della campagna oggi

Joe Biden trascorre la sua giornata nel Michigan, facendo una sosta a Grand Rapids e organizzando una manifestazione con Kamala Harris a Detroit … Bernie Sanders tiene una manifestazione a St. Louis e organizza una tavola rotonda sul coronavirus a Detroit … E Jill Biden monta a Kansas City , Columbia e St. Louis.

Spedizioni da incorporamenti della campagna della NBC

Joe Biden e Bernie Sanders rivolgono l’attenzione l’uno all’altro, ma in modi diversi. Nel Michigan ieri, Sanders ha osservato che questa campagna non stava solo affrontando Biden, ma alcuni dei donatori di Biden, Gary Grumbach della NBC riferiscono: “Stiamo prendendo parte a questa campagna, non solo Joe Biden”, ha detto Sanders mentre la folla fischiava dopo sentendo il nome di Biden. “Stiamo assumendo i 60 miliardari che stanno finanziando la sua campagna, stiamo assumendo i dirigenti di Wall Street che stanno contribuendo a finanziare questa campagna, stiamo assumendo l’istituzione corporativa, Stiamo assumendo l’establishment politico. ”

In Mississippi, Biden ha invocato Sanders per parlare dell’affluenza alle urne, riferisce Marianna Sotomayor della NBC: “Biden ha detto che questo movimento in crescita per abbattere il presidente Donald Trump è già evidente dato l’aumento della partecipazione nelle gare del Super Martedì della scorsa settimana”, il senatore Sanders è un bravo ragazzo , e come gli piace dire, abbiamo bisogno di un disco per battere Donald Trump. Ha assolutamente ragione e siamo la campagna che lo farà “, ha detto Biden in osservazioni che ha raccolto forti esultazioni dalla folla.”

Download dei dati: il numero del giorno è … 7.4 punti

7.4 punti.

Questo è il margine ora nelle primarie democratiche della California, dove Bernie Sanders guida Joe Biden, dal 33,8% al 26,4% con il 71% dei voti ora in carica, secondo il Decision Desk della NBC News.

Venerdì, il margine era più vicino a 9 punti.

Nel frattempo, Biden ha esteso il suo vantaggio generale di delegato su Sanders a 77 delegati, da 652 a 575.

Il vantaggio di Biden è stato di 69 delegati lo scorso venerdì mattina, da 595 a 526.

The Lid: Riesci a rig?

Non perdere il baccello da venerdì, quando ho dato un’occhiata alle cifre del perché a Trump piace dire che la gara Dem è “truccata” contro Bernie Sanders.

ICYMI: Notizie da non perdere

Kasie Hunt e Alex Moe riportano in ansia al Congresso per il coronavirus mentre due membri ora dicono che si auto-metterà in quarantena dopo essere stato in contatto con una persona che lo ha contratto.

Funzionari della Casa Bianca riconoscere che il tono del presidente sul virus sta creando messaggi contrastanti.

Vale la pena notare: il presidente non ha eventuali raduni attualmente programmati.

Cory Booker sta approvando Joe Biden, un giorno dopo Kamala Harris ha fatto lo stesso.

Twitter e Facebook stanno prendendo approcci diversi a un video manipolato di Joe Biden fatto circolare dai suoi nemici.

La casa Bianca spera che i sostenitori insoddisfatti di Sanders spingeranno Trump alla Casa Bianca – di nuovo.

Agenda di Trump: mercati agitati

Coronavirus e uno shakeup nella produzione di petrolio hanno ha sconvolto i mercati globali questa mattina.

Dipartimento di Statodetto viaggiatori più anziani per evitare le navi da crociera – nonostante la riluttanza del presidente.

2020: rabbia contro la macchina

Bernie Sanders detto su Meet the Press che l’establishment democratico fece pressioni su Pete Buttigieg e Amy Klobuchar per appoggiare Joe Biden.

I democratici vogliono che una donna diventi la candidata del loro candidato. Ma è complicato.

Will Michigan Salva Sanders questa volta? O terminare la sua campagna?

E potrebbe Biden sorpresa Sanders nello stato di Washington?

POLITICO ha di più sui guai aziendali del fratello di Joe Biden, James.

Ecco come le prossime settimane del calendario principale stanno lavorando contro Bernie Sanders.

Sanders sta sperimentando con alcune nuove linee di attacco contro Biden.

Il Sembra il New York Times su come la campagna Trump ha utilizzato un’acquisizione di dati e analisi per rendere il GOP proprio.

.

About admin

Check Also

Maria Joao Rodrigues e Paul Magnette: solo un New Deal in stile Roosevelt può salvare la UE ǀ View

La crisi economica e sanitaria combinata che il nuovo coronavirus ci sta causando potrebbe sembrare …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *