Home / LATEST NEWS / Mezzo milione di persone infette negli Stati Uniti mentre il bilancio delle vittime giornaliero supera i 2.000

Mezzo milione di persone infette negli Stati Uniti mentre il bilancio delle vittime giornaliero supera i 2.000

Più di 2.000 persone negli Stati Uniti sono morte a causa del COVID-19 in un solo giorno, una novità per il bilancio giornaliero di un singolo paese in tutto il mondo.

Gli Stati Uniti sono attualmente i più colpiti dalla pandemia globale con oltre mezzo milione di casi confermati di virus, secondo un conteggio della Johns Hopkins University.

Ma il governo afferma che la curva di infezione sembra appiattirsi.

“Il numero di letti utilizzati, dicevamo, è sostanzialmente ridotto, questo è di solito il segnale che sta andando verso la curva discendente”, ha detto il presidente degli Stati Uniti Donald Trump venerdì.

Gli Stati Uniti sono ora sulla buona strada per superare l’Italia come il paese con il maggior numero di decessi, anche se si ritiene che le cifre reali su infezioni e vite perse in tutto il mondo siano maggiori rispetto a quanto riportato a causa di test limitati e diverse pratiche di conteggio.

In diversi paesi, le vittime decedute al di fuori di un ospedale – come in una casa o in una casa di cura – non sono state incluse nei conteggi ufficiali del governo.

“Capisco intellettualmente perché sta accadendo”, ha dichiarato il Governatore di New York Andrew Cuomo, dove i decessi sono aumentati del 777, a oltre 7.800. “Non rende più facile accettare.”

Ma i funzionari di New York hanno anche affermato che il numero di persone in terapia intensiva è diminuito per la prima volta da metà marzo e il ricovero in ospedale ha subito un rallentamento.

Cuomo ha affermato che se la tendenza dovesse sussistere, New York potrebbe non aver bisogno degli ospedali da campo a straripamento che i funzionari hanno cercato di costruire.

.

About admin

Check Also

Dana White: UFC won’t go back on Jose Aldo-Peter Yan title fight, but Aljamain Sterling will follow

Dana White: UFC won’t go back on Jose Aldo-Peter Yan title fight, but Aljamain Sterling will follow

By Nolan King | June 7, 2020 3:25 am UFC president Dana White says Alajamain Sterling will get a bantamweight title shot – but he’ll have to wait for it. In 88 seconds, Sterling (19-3 MMA, 11-3 UFC) defeated fellow top contender Cory Sandhagen with a rear-naked choke Saturday night at UFC 250. The fight…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *